19 ottobre 2006

Ti riconosco!


Un tipo si aggira per la città con un cartello: "ABBRACCI GRATIS". I passanti lo guardano sospettosi con la coda dell'occhio, lo evitano. Ma come si permette uno sconosciuto, nell'affollato anonimato di una metropoli, di cercare un'intimità così forte col primo che passa? Sarà matto...
L'abbraccio è un risconoscimento fortissimo. Significa "Tu sei importante per me". Ovviamente i riconoscimenti possono essere anche di altro tipo, non necessariamente fisici, e le psicologie umanisitiche ci raccontano come saperne
dare e saperne ricevere è indice di maturità umana. Accettare un complimento
ringraziando senza schermirsi, vedere le cose buone degli altri e valorizzarle,
facendole notare: che male c'è? In genere, invece, abbiamo una gran paura di dare
e ricevere riconoscimenti, e con mille scuse li evitiamo.Figuriamoci da uno sconosciuto...

Ora guardate il video: vi fareste abbracciare dall'omino col cartello?
http://video.google.it/videoplay?docid=1731554039545263498&q=free+hugs

3 commenti:

Marco ha detto...

Sì, io mi farei abbracciare un poco che pare simpatico.

Anonimo ha detto...

ciao Francesco!
sono molto contento di questa tua iniziativa, una finestra nel tuo cuore mi sembra :)
bella anche la foto e il post sugli abbracci
intanto ti lascio il mio insieme all'augurio per la felice realizzazione dei tuoi desideri
Davide Tonini

Paolino ha detto...

...a proposito... anch'io, una volta, mi sono permesso di infondere un po' di gioia a qualcuno meno fortunato di me! La prima ragazza che ho cercato di abbracciare nel bel mezzo di via Zamboni mi ha scansato, proprio come con il protagonista della simpatica storiella. Il suo ragazzo, invece, decisamente NO. Ha detto che anche lui mi avrebbe voluto dare un bell'abbraccio ma, chiamatemi diffidente, io non gli ho creduto! Ce n'è di bugiardi in giro...